chi siamo

Una storia di famiglia

La storica pasticceria Vago, fondata nel 1960 da Mario Vago e Marisa Coppi a Como, è diventata un punto di riferimento nell’arte dolciaria della città. Inizialmente gestita dalla giovane coppia, la tradizione di famiglia è stata successivamente portata avanti dalla loro figlia Antonella Vago e dal marito Paolo, che hanno assunto la gestione nel 2010.

La passione e la dedizione per i dolci si sono trasmesse di generazione in generazione, arrivando fino alla figlia di Antonella, Camilla, che continua a valorizzare l’eredità familiare. La pasticceria Vago Antonella, con la sua tradizione di oltre sessant’anni, rappresenta un autentico tesoro di Como, offrendo prodotti genuini e di alta qualità, realizzati con amore e passione. Questa pasticceria familiare, situata in via Leoni 3/D, è il luogo ideale per assaporare il vero gusto della tradizione dolciaria in ogni momento della giornata.

contattaci

Incontra la nostra famiglia

Paolo

Paolo svolge un ruolo vitale nella gestione della pasticceria Vago, assicurando la continuità della tradizione. Il suo impegno è fondamentale per mantenere l’eccellenza.

Camilla

Camilla è la giovane erede della pasticceria Vago. La sua creatività e energia aggiungono un tocco contemporaneo ai dolci classici, attirando nuovi clienti.

Antonella

Antonella è il cuore della pasticceria Vago. Con una profonda conoscenza dell’arte dolciaria, mantiene l’eccellenza e l’autenticità dei prodotti, unendo passato e presente.

Perchè sceglierci

siamo qui per tutti i tuoi bisogni

Cerimonie Nuziali

Per il vostro giorno speciale, Pasticceria Vago offre torte nuziali su misura e dolci squisiti per rendere il matrimonio un’esperienza indimenticabile.

Eventi

Affidateci la dolcezza dei vostri eventi. Dalle celebrazioni private agli eventi aziendali, garantiamo creazioni dolciarie che incantano e deliziano.

Catering

Il nostro servizio di catering esalta ogni occasione con dolci artigianali, perfetti per deliziare i vostri ospiti con il sapore autentico della tradizione.